la scoperta del talento (4) riconoscere i desideri dell’anima

hqdefault

clicca sull’immagine per vedere questo video

Un segreto incanto svelerò

Ogni desiderio può il pozzo soddisfar

Se l’eco vi risponderà,lui vi accontenterà

Vorrei …un amore che sia tutto per me,io canto la felicità e un giorno verrà, quel giorno so che mi dirà “amore,son qua”

I desideri sono delle potenti fonti di attrazione. Seguirli dà senso ed energia alla nostra esistenza. Mentre si cerca di esaudire un desiderio, non solo ci si avvicina alla propria meta, ma si scoprono sempre più cose su se stessi e sulla propria vita.

Tutto in questo mondo è fatta da polarità. Ogni cosa ha due poli : non vi è forza senza la rispettiva forza antagonista. Anche dentro di noi funziona così: per ogni pensiero “positivo” ce n’è come minimo un altro “negativo”, per ogni argomentazione c’è una controargomentazione, per ogni motivazione ci sono dei dubbi, e per ogni desiderio che vorremo nella nostra vita c’è anche una forza repulsiva. Le forze antagoniste non danno la possibilità al desiderio di realizzarsi.

Ma i desideri son tutti sani? Da dove arrivano? E’ qualcosa che è stato escogitato dalla mente (ingannevole e truffaldina) o dall’anima?

Come si può distinguere da dove arrivano?

Il più delle volte la mente vuole eliminare un difetto, procurare sicurezza o porre fine ad una situazione sgradevole. L’anima vuole vivere qualcosa, sperimentare e raggiungere nuovi ed elevati stadi di coscienza. Non è interessata alla sofferenza o alla difficoltà. L’anima ha come obiettivo far vivere un percorso lungo il quale fare esperienza e arricchirsi.

L’anima vuole un “modo di vivere” , la mente vuole risultati misurabili.

I desideri della mente non danno tanto l’impressione di avere un senso profondo ma ci occupano il tempo, per questo motivo la soddisfazione dura poco.

E’ quindi opportuno fare chiarezza e capire cosa muove un desiderio e da dove proviene.

Alcuni desideri seguono una profonda aspirazione.Si manifestano con chiarezza e quelli li riconosci perchè seguirai e farai qualsiasi cosa per realizzarli. Altri desideri si spacciano per aspirazioni, altri eliminano una carenza .

 Alla fine, come diceva Chamfort, ” il piacere può fondarsi sull’illusione ma la felicità riposa sulla verità”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Ilaria Palmas

+39 3471380936
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: